PRO RECCO – SARZANA BASKET 38 – 63
PARZIALI: 8 – 20 / 15 – 33 / 29 – 50.
PRO RECCO: Caddeo 6, Erminio 4, Tabacchi 2, Cipollina 0, Bottino 4, Canepa 0, Giordano 11, Bellingheri 2, Mariani 4, Iacovelli 4, Cobianchi 1, Chiovetta 0. All. Bertini.
SARZANA LUNA ABRAVISI BASKET: Bencaster 4, Dell’Innocenti 14, Palac 10, Ferrari 16, Paulauskas 13, Santoni 0, Fracassini 2, Pizzanelli 0, Melegari 2, Albanesi 0, Tesconi 2; n.e. Casini. All. Ricci.
ARBITRI: Rezzoagli di Rapallo e Mariani di Genova.
Come in fondo era nell’aria, alla luce di quanto accaduto nel turno d’andata e della salute di cui i biancoverdi vanno godendo in questo periodo, il Sarzana Basket stravince con la Pro Recco pure al ritorno a Rapallo e ora può cominciare a lavorare alla semifinale col Cus Genova; fra Tarros Spezia e Tigullio Santa Margherita Ligure l’altra “semi”.
Confermati intanto i progressi della squadra sarzanese in difesa, dove stavolta ha brillato soprattutto la giovanissima ala/guardia Pizzanelli, sarebbe potuta andare meglio invece la percentuale al tiro…ma con questa rapida qualificazione ci sono i margini di tempo per lavorarci a puntino. Sul piano più prettamente individuale, tenuto in panchina il play/guardia Casini (come programmato) reduce da influenza, recuperato invece Palac all’ala e solite conferme da Paulauskas sotto canestro.