Dopo il temporale, tocca ai bianco verdi abbattersi su Cogoleto. Ed è la 4^ vittoria consecutiva.

COGOLETO – SARZANA BASKET 64-82 (19-24 / 29-47 / 42-63).
Continua il cammino vittorioso dei ragazzi di coach Bertieri nell’incontro clou della 4^ giornata dl Campionato di C-Reg. ligure, che nonostante l’assenza di Rustichini tenuto precauzionalmente a risposo per un risentimento muscolare, si impongono in modo netto contro un determinato Cogoleto.
I padroni di casa mettono in chiaro subito le cose, facendo vedere di non accettare il pronostico che li vedeva sfavoriti, e mettendo in campo intensità difensiva, e rapide ripartenze in attacco, mettono sotto i bianco verdi nei primi 6′ dell’incontro.
Coach Bertieri chiama all’ordine i suoi, schiera la zona 3-2 in difesa, e chiede più pazienza in attacco, cercando di sfruttare al meglio i diversi miss-match offerti dalla maggior stazza dei suoi. E così due punti alla volta, il Sarzana Basket impone un primo break ai padroni di casa, ribaltando il passivo e chiudendo il primo quarto sopra.
L’inizio del secondo quarto continua su questa falsa riga, fino a quando scende in campo il mal tempo, che causando uno sbalzo di tensione, lascia al buio le due squadre, e così gli arbitri sospendono temporaneamente l’incontro.
La pausa forzata non deconcentra Dell’Innocenti & Co., che allungando con un secondo break, si portano così all’intervallo sopra di 18, break che si rivelerà decisivo per l’esito finale.
La ripresa vede il Sarzana Basket a spingere ancora sull’accelleratore, portando il vantaggio vicino anche al +30.
Il Cogoleto non molla però, e prova a ricucire, non riuscendo ad arrivare mai però ad uno svantaggio tale ad impensierire la capolista, che finisce così col chiudere vittoriosa un incontro che vale ancora la testa della classifica, e l’imbattibilità da più di un anno negli incontri disputati in campionato.IMG_0053
Buona la prova corale del gruppo, col reparto lunghi a far valere fisico e non solo (Pene, Tesconi e Bianchini finiranno tutti e tre in doppia cifra), mentre tra gli esterni sempre prezioso l’apporto di Dell’Innocenti e Bencaster; ma non si può non sottolineare la prova del giovane Casini (classe ’97), che chiude l’incontro con 20 p.ti all’attivo in 29′ giocati, e che inorgoglisce il lavoro che il Sarzana Basket da anni sta facendo nel proprio settore giovanile, sfornando giocatori che sono sempre più protagonisti anche in prima squadra, ragazzi che insieme a Casini (in rosa oggi il ’97 Pedrelli, il ’96 Boccafurni ed il ’95 Brink) rappresentano il presente ed il futuro di questa società.
Prossimo appuntamento il prossimo Sabato al Palarighe di Sarzana contro Chiavari.
I tabellini – Sarzana Basket: Barbieri 2, Casini 20, Brinck, Pedrelli 2, Dell’Innocenti 15, Bencarter 7, Tesconi 16, Boccafurni, Pene 10, Bianchini 10. All.Bertieri
Cogoletto: Robello A. 4, Robello D. 3, Ciarlo 13, Mastro, Simini, Bruzzone 12, Nani 2, Ferretti, Rossi 2, Arvigo 4, Gorini 24.All.Bruzzone